È legale utilizzare una VPN sempre e comunque?

Le VPN (Reti Virtuali Private) sono sempre più diffuse, soprattutto per proteggere la privacy e assicurare la sicurezza durante la navigazione su Internet. Gli utenti utilizzano le VPN per vari scopi, come modificare l'indirizzo IP, accedere a contenuti bloccati nel proprio Paese, ecc. Soprattutto per le persone che viaggiano frequentemente, una VPN è uno strumento molto importante nella comunicazione quotidiana.Una VPN permette infatti di contattare il proprio capo, i partner commerciali e le proprie famiglie anche a migliaia di chilometri di distanza.

È legale usare una VPN?

Con sempre più persone alla ricerca di questo tipo di servizio, una domanda sorge sempre più frequente: VPN è illegale? Oppure, la VPN è legale? Queste domande sembrano banali, ma le risposte possono essere differenti a seconda delle diverse situazioni. Scopriamo la complessità del problema sulla legittimità di utilizzare una VPN in diversi Paesi.

La risposta breve è: utilizzare una VPN è nella maggior parte dei casi legale .

Nella maggior parte dei Paesi l'utilizzo di un servizio VPN è legale. (Ci sono alcune eccezioni che vedremo successivamente.) Nella maggior parte del mondo non ci sono  restrizioni che ti impediscono di utilizzare un servizio VPN. Ad esempio, negli Stati Uniti, l'accesso a un servizio VPN e la connessione a una rete con maggiore protezione e anonimato è completamente legale ed è approvato dalla legge e dalla legislazione. Questo succede anche nella maggior parte dei Paesi democratici come Germania, Gran Bretagna, Canada e Giappone, ecc.

VPN legale

Però dobbiamo sempre ricordare che, anche se utilizzare VPN è completamente legale, gli utenti sono sempre responsabili dei loro comportamenti informatici illegali e criminali durante la connessione a una VPN. Ad esempio, una VPN può coprire le tracce delle tua attività online dal tuo ISP locale (provider di servizi Internet), ma sarai comunque responsabile per il download/torrenting di video protetti dai diritti d'autore. Un altro esempio è quando, qualcuno tenta di accedere a video di pornografia infantile con una connessione VPN, questo comportamento è intollerabile nella maggior parte dei Paesi del mondo e porterà a gravi conseguenze.

Usare una VPN è legale in tutti Paesi?

No. In alcuni Paesi è ancora vietato utilizzare un servizio VPN e la maggior parte di essi sono Paesi autoritari, come Cina, Russia, Iran, Corea del Nord e Cuba. Utilizzare una VPN in questi Paesi è quindi illegale o parzialmente illegale. In Cina i servizi VPN sono addirittura bloccati.

Divieti in alcuni Paesi e limitazioni utilizzo VPN

In alcuni Paesi è legale usare un servizio VPN, ma si devono seguire delle regole e ci sono determinati limiti per l'utilizzo de servizi VPN. Ad esempio, l'utilizzo di VPN è legale in India, ma ci sono alcuni casi in cui il governo o la polizia locale puniscono le persone che usano una VPN. Anche in Corea del Sud la VPN è legale ma guardare contenuti sessuali online è comunque considerato illegale.

Vuol dire che non puoi usare una VPN nei Paesi in cui è proibita?

Certo che puoi, ma devi scegliere una VPN affidabile con un servizio premium per evitare le restrizioni del governo.

In poche parole, la funzione di una VPN è quella di crittografare i tuoi dati personali rendendoli illeggibili a terze parti, come gli agenti governativi. Inoltre, il tuo traffico crittografato viene reindirizzato a un tunnel protetto al posto di essere esposto al pubblico con il tuo ISP locale e i tuoi dati non possono essere de crittografati da nessuno. Il traffico di ritorno viene nuovamente crittografato e inviato di nuovo al tuo computer.

VPN per superare controllo governativo

Una VPN che lavora come una stazione di trasferimento, come in questo caso, è progettata per nascondere i tuoi dati per evitare la censura e il controllo da parte del governo. Scegliere una VPN con una crittografia avanzata è un modo per evitare il problema di legittimità in un Paese dove è vietato usare una VPN.

I vantaggi di utilizzare una VPN sicura nelle zone in cui non è legale

·   Politica no-log. Tutte le VPN più sicure sul mercato hanno questa politica. No log significa che il provider del servizio VPN non registrerà mai i tuoi dati e informazioni personali all'interno del loro server. Quindi anche se il governo interferisce con l'azienda, i tuoi dati non verranno mai esposti grazie a questa politica.

·   Crittografia avanzata. Sappiamo già che la politica no-log protegge i tuoi dati personali, un'altra cosa molto importante e a cui possiamo prestare più attenzione è migliorare l'anonimato durante la trasmissione dei dati. iTop VPN fornisce un doppio protocollo crittografato (protocollo HTTPS/SSL integrato) con cui puoiprevenire il monitoraggio del governo.

·   Metodo di pagamento anonimo. Un ottimo servizio VPN per Windows non raccoglierà mai il tuo nome senza la tua autorizzazione, ma a volte, per accedere al servizio, è indispensabile raccogliere le tue informazioni personali e bancarie. L'utilizzo di un servizio VPN gratis, come iTop VPN, non ti chiede nulla, nessuna informazione sulla tua carta di credito e nessun login PayPal, ti basta cliccare per connetterti e utilizzarla. È completamente gratuita.

Non devi preoccuparti se usi il servizio premium di iTop VPN in un Paese dove l'utilizzo di una VPN è illegale. Questa VPN è una VPN sicura, capace di bypassare le geo-restrizioni e prevenire il monitoraggio e controllo del governo. Ti fornisce anche molti strumenti utili per risolvere il problema di Internet mentre viaggi in diversi Paesi in cui la VPN è illegale.

VPN legale all’estero

Rimuove le restrizioni regionali: immagina di viaggiare in un Paese dove Disney+ è bloccato e voler guardare un nuovo programma Disney. Con iTop VPN è semplicissimo, esegui questa VPN gratis, clicca su "streaming" e vedrai tutti i proxy ottimizzati per lo streaming inclusi Netflix, Disney+, Hulu, ecc. In questo modo puoi facilmente bypassare il blocco Internet dei Paesi in cui Disney+ è bloccato.

iTop VPN legale

Vuoi parlare con la tua famiglia mentre viaggi in un Paese dove è vietato l'utilizzo di Skype? Vivi in Russia ma non riesci a sopravvivere senza Twitter? iTop VPN ha anche proxy dedicati a moltissimi social network popolari.

È legale usare VPN all’estero?

Ci sono molte funzionalità meravigliose che puoi esplorare in modo gratuito con iTop VPN. Essendo una delle migliori VPN gratis per Windows, iTop VPN non ti costerà neanche un centesimo e non ti chiederà nessuna tua informazione privata come i dati  di registrazione o le tue informazioni bancarie. Puoi usare iTop VPN ovunque tu sia in modo sicuro. 

Usare una VPN è legale nella maggior parte dei Paesi del mondo. Tuttavia, anche se ti trovi in Paesi in cui non è legale utilizzare una VPN, puoi comunque essere ben protetto dalle nuove tecnologie VPN. iTop VPN è la VPN più consigliata nei Paesi che vietano l'uso della VPN.


Articoli correlati
iTop VPN

iTop VPN per iOS

iTop VPN per Android

Ottienilo su Google Play Ottienilo sull'App Store
Installa