70% SCONTO
home > Blog > Come Creare Video Formazione? [Guida Facile]

Come Creare Video Formazione? [Guida Facile]

Un video di formazione è estremamente utile per le aziende per formare i nuovi dipendenti. Questi video possono tagliare i costi di lavoro e diminuire notevolmente il tempo perché sono universali, coerenti, e possono essere visti in qualunque momento e dovunque siamo. Inoltre, i video di formazione di alta qualità sono molto più efficaci di una spiegazione scritta, di guide o istruzioni perché sono più intuitivi e diretti.

Creare dei video di formazione può essere una sfida per i principianti che non lo hanno mai fatto prima. In questo articolo, condivideremo dei semplici modi che possono aiutarti a creare dei video di formazione eccellenti e, soprattutto, professionali. 

Come creare video di formazione

Pochi Passaggi per Creare dei Video di Formazione in Modo Efficace

Fortunatamente, creare dei video di formazione non è faticoso o complicato come potresti pensare, ma c’è bisogno di un po’ di preparazione e di un buon piano prima di iniziare a farne uno. Qui sotto spiegheremo come creare video di formazione nel dettaglio.

1. Preparazione dei dispositivi di registrazione

Prima che tu inizi a creare un video di formazione, dovresti comprare o affittare dell’attrezzatura di base. Non serve avere nulla da professionisti, ti basterà fare qualche ricerca su dispositivi che possano funzionare per te e che rientrino nel tuo budget. Non è necessario avere dell’attrezzatura costosissima per fare degli ottimi video.

Quello che ti servirà per creare i tuoi video di formazione, tra attrezzatura e software, lo trovi qui di seguito: 

  • Luci
  • Tripiede
  • Microfono (anche portatile da attaccare alla videocamera)
  • Videocamera (consigliata)/Smartphone
  • Software di registrazione dello schermo
  • Software per editare il video
  • Software per inserire delle animazioni nel video

Dopo aver scaricato e installato i software scelti, dovrai imparare ad usarli per tempo, così da aiutarti quando dovrai editare il video. Se così non fosse, ti ritroveresti a spendere tantissimo tempo con tutte le riprese e gli audio registrati. Se stai per registrare una scena, prepara uno spazio adatto con uno sfondo pulito. Se hai bisogno di un aiuto dai colleghi, prepara un piano di azione per ogni partecipante.

2. Conosci il tuo pubblico

Dopo esserti procurato l’attrezzatura e i software necessari, potresti chiederti se sia già l’ora di iniziare a creare dei video di formazione. La risposta è NO. innanzitutto devi conoscere il tuo pubblico e capire perché dovrebbero avere la necessità di guardare i tuoi video. Senza aver esaminato a fondo lo scopo dei tuoi video di formazione, il video potrebbe non avere l’effetto desiderato.

Come dice il nome, il video di formazione potrebbe spiegare dei regolamenti, un servizio o un prodotto dell’azienda. O ancora, potrebbe essere un video tutorial che dimostra il processo su come usare un hardware/software o su come risolvere un problema specifico.

Qui trovi un alista di domande che dovresti farti per aiutarti meglio con il tuo piano di registrazione:

  • Chi è il tuo pubblico?
  • Qual è l’oggetto della formazione?
  • Quanto durerà il video?
  • Qual è il tema?

Puoi anche confrontarti con il tuo superiore o con i colleghi per idee e consigli sulle loro aspettative riguardanti il video di formazione e poi stendere una lista con le risposte alle domande qui sopra. Ti aiuterà a creare un video informatico, che sia concentrato sullo scopo e interessante.

3. Scrivi un copione

Dopo aver risposto alle domande qui sopra, dovresti aver un’idea generale su come creare un video di formazione. Anziché impostare la tua videocamera e iniziare a registrare subito, ti consigliamo di scrivere un copione che descriva cosa tu debba includere nel video di formazione.

Scrivi un Copione Prima di Creare un Video di Formazione

Si possono anche disegnare dei bozzetti su cosa debba succedere nel video, ma non è necessario perché creare una storyboard richiede tempo e in molti non sono bravi a disegnare.

Se non hai mai fatto video prima di ora, scrivere un copione può essere una sfida.

Ecco da dove puoi iniziare:

  • Trova qualche modello di copione online e stampalo.
  • Riempi il modello usando delle frasi semplici.
  • Scrivi quello che dovrai dire fuori campo in modo più dettagliato possibile, spiegando cosa stai facendo e perché lo fai.
  • Fai leggere il tuo copione a qualcun altro così che possa darti dei suggerimenti.
  • Rileggi il copione e vedi se mancano dei passaggi o delle scene.
  • Provalo qualche volta prima di filmare.

Con il tuo copione in mano, ora è il momento di registrare il video e l’audio per il tuo video di formazione.

4. Registra la tua voce fuori campo e il tuo schermo

Alcuni preferiscono registrar la loro voce fuori campo e lo schermo separatamente e poi editarli assieme, mentre altri li registrano contemporaneamente per ridurre la fatica nel momento in cui editeranno il video. In entrambi i casi, avrai bisogno di un registratore dello schermo potente che ti possa aiutare nel processo.

iTop Screen Recorder è un registratore dello schermo professionale che registra video di alta qualità della tua schermata. Permette agli utenti di personalizzare la schermata per la registrazione, rendendo il video di formazione più contenuto. Supporta la registrazione dell’audio sia da microfono che dalle casse. Sono disponibili molti formati per l’esportazione, così da darti la possibilità di poterli editare con altri programmi di editing e caricarli nei canali di video. Questo software ha anche la funzione Facecam. Non lascia la filigrana nei video esportati e non ha alcun limite di tempo e di lunghezza del video.

Il software è così intuittivo per l’utente che ha bisogno di poco tempo per capire come funzioni, permettendo anche ai principianti di creare un video di formazione eccellente.

Come registrare lo schermo per il tuo video di formazione

1. Scarica gratis, intalla e avviai Top Screen Recorder sul tuo PC Windows 10/8/7.

2. Clicca sulla freccia in basso vicino a “Schermo Intero” per selezionare le opzioni di registrazione. Se vuoi fare un video di formazione con l’audio, accendi le “Casse” o il “Microfono”.

3. Clicca sul pulsante rosso “REC” per iniziare a registrare e per concludere la registrazione.

4. Seleziona un percorso file e salva la registrazione e de-seleziona “Aggiungi la filigrana al video”.

5. Clicca su “Salva” per salvare.

Come creare dei video di formazione con iTop Screen Recorder

Puoi trovare tutte le registrazioni sulla cartella “Le Mie Creazioni”.

5. Editare il video

Per completare il tuo video di formazione dovrai tagliarlo, aggiungere i commenti al video e all’audio. iTop Screen Recorder include un semplice video editor. Se volessi migliorare il livello del tuo video, dovrai procurarti un software di video editing professionale e un software per aggiungere le animazioni. Richiede uno sforzo ulteriore, però, per creare un video di formazione usando questi ultimi.

Conclusione

Al giorno d’oggi, le aziende preferiscono istruire e formare i propri dipendenti con u video anziché attraverso documenti scritti, perché i video sono più coinvolgenti e influenti. Speriamo che questa guida possa averti motivato a creare dei video di formazione per il tuo lavoro. Un registratore dello schermo come iTop Screen Recorder è molto utile per registrare il tuo schermo e la tua voce fuori campo. Scarica iTop Screen Recorder ora per iniziare a fare video di formazione interessanti.

Articoli correlati