30% SCONTO
home > Blog > Registra il tuo Schermo di Windows 7 Liberamente in 3 Modi Rapidi

Registra il tuo Schermo di Windows 7 Liberamente in 3 Modi Rapidi

Abbiamo ancora computer che funzionano su Windows 7 poiché non possono eseguire l'ultima versione di Windows (10). Sono ancora in uso e gli utenti sono soddisfatti del loro stato e non sentono la necessità di eseguire l'aggiornamento.

come registrare lo schermo su windows 7

Va bene poiché Windows 7 non dipende da Internet come la versione 10. Se vuoi registrare schermo pc Windows 7 gratuitamente, devi avere un'applicazione installata. Questa versione di Windows non ha un registratore integrato come la Game Bar in Windows 10.

Hai bisogno di una guida su quale strumento utilizzare e questo blog fornirà le informazioni giuste a riguardo. Abbiamo tre modi semplici e veloci per farlo e iniziano con un'app divertente da usare. Vediamo come registrare schermo Windows 7 utilizzando strumenti di terze parti e personalizzare anche il video che ottieni.



Registra Schermo PC Windows 7 Con un Programma Gratuito e Impeccabile: iTop Screen Recorder

Come suggerisce il nome, iTop Screen Recorder si impegna a fornire un’esperienza di registrazione facile e soddisfacente. Tutte le funzionalità più richieste sono armoniosamente integrate all'interno di questa ottima applicazione di registrazione dello schermo.  L'interfaccia utente intuitiva e diverse funzionalità, più modalità di registrazione, rendono registrare su Windows 7 un'attività semplice da svolgere.

Inoltre, ti aspettano altre opzioni personalizzate da configurare. Puoi ottenere il video in vari formati, modificare le impostazioni per la qualità audio/video. La webcam, l'effetto cursore e un'opzione di accelerazione hardware premium ti garantiranno la migliore esperienza di registrazione.

 Immagine di iTop Screen Recorder Pro

Cos’altro c'è? iTop ti permette di condividere i video su piattaforme come YouTube e le opzioni dei social media. Se desideri rivedere il video e lavorare su alcune modifiche, l'app dispone di strumenti di modifica.

È completamente compatibile con Windows 7 e le versioni successive, ed è per questo che rappresenta un'opzione migliore. Spiegheremo come registrare lo schermo Windows 7 utilizzando iTop nei passaggi seguenti. Imparerai anche di più sulle funzionalità e sui requisiti di sistema.

Come registrare lo schermo Windows 7 con iTop Recorder?

Passo 1. Scarica il registratore iTop dal sito Web principale se non lo hai sul tuo computer. Procedi con l'installazione ed eseguilo.

Passo 2. Prima di iniziare a registrare, è necessario configurare alcune impostazioni importanti.

In primo luogo, dovrebbe essere premessa la qualità dei video e dell'audio. Puoi iniziare con l'attivazione di 60 FPS, risoluzione 4K e formati video/audio. Quindi è il momento di gestire altre opzioni meno importanti come webcam, microfono, effetto cursore e filigrana.

Imposta i Parametri in iTop Screen Recorder


Suggerimenti: Gli utenti possono programmare la registrazione. Questa è una funzione utile per registrare automaticamente lo schermo in un determinato momento.

Passo 3. Una volta terminate tutte le procedure per le impostazioni, è possibile premere il pulsante rosso per avviare/interrompere la registrazione. Il filmato verrà salvato sul tuo disco locale. Puoi anche accedervi tramite la scheda "Le mie creazioni".

Vai a La mia creazione per trovare il tuo registrato

Caratteristiche e parametri di iTop Screen Recorder

iTop funziona con Windows 7 e versioni successive ed è gratuito utilizzarlo. Oltre alla registrazione, può anche mostrare come registrare lo schermo di Windows 7 su diverse applicazioni. Le informazioni sono disponibili nella scheda "Guida per l'utente". L'utilizzo di iTop ti darà le seguenti caratteristiche e capacità:

  • 1.Registra lo schermo e anche tramite la webcam
  • 2.Puoi scegliere le qualità video e audio. iTop supporta la risoluzione 4K
  • 3.Puoi personalizzare la filigrana o eliminarla
  • 4.Non ci sono restrizioni alla lunghezza del video come nella maggior parte delle applicazioni di registrazione dello schermo.
  • 5.Nessun annuncio fastidioso ti disturberà
  • 6.Più formati video, che includono MP4, FLV, MKV e TS
  • 7.Possibilità di modificare i video e condividerli su Internet
  • 8.Area di cattura dello schermo personalizzabile
  • 9.È possibile programmare le registrazioni
  • Requisiti di sistema di iTop Screen Recorder:

Funziona con Windows 7/8/10

Almeno 1 GB di RAM

Disponi di spazio sufficiente per archiviare i video registrati, soprattutto se utilizzerai la risoluzione 4K

iTop funziona con la scheda grafica installata. Quindi, non ha bisogno delle opzioni NVIDIA o AMD di fascia alta.


Registra il tuo schermo Windows 7 con un programma di terze parti: ShareX

Un altro strumento che può mostrare come registrare lo schermo di Windows 7 è ShareX. È compatibile con le versioni di Windows inferiori e superiori ed è per questo che è un'altra buona opzione per gli utenti di Windows 7.

Esistono molti strumenti da utilizzare nel software e vanno dall'acquisizione di schermate ai metodi di caricamento e alle tecniche di abbreviazione degli URL. Ci concentreremo solo sul metodo di registrazione dello schermo e su come si ottengono le registrazioni.

Altrimenti, è uno strumento piuttosto sofisticato e possiamo consigliarlo a coloro a cui non dispiace seguire una curva di apprendimento.

Come registrare il tuo schermo Windows 7 con ShareX?

Passo 1. Scarica e installa ShareX dal sito Web principale.

Quindi, visita la barra delle applicazioni, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di ShareX, vai su "Acquisisci", quindi su "Registrazione schermo".

Come registrare lo schermo di Windows 7 con ShareX

Passo 2. Poiché lo stai utilizzando per la prima volta, ShareX ti chiederà di scaricare un file da 70 MB, "ffmpeg.exe". Vai avanti e scaricalo facendo clic su "Sì" nella finestra del prompt. 

Installa ShareX per registrare lo schermo di Windows 7

Dopo il download, fai clic su "Registrazione schermo" seguendo le indicazioni del Passo 1.

Passo 3. Seleziona l'area che desideri registrare, che può essere l'intero schermo o una parte di esso. La registrazione verrà quindi avviata. Al termine, fai clic sul pulsante "Stop" nella barra degli strumenti in basso. Se desideri eliminare il video registrato, fai clic sul pulsante "Annulla".

Passo 4. Il video registrato sarà in formato MP4. Lo otterrai tramite il percorso di salvataggio predefinito. Ci sono più opzioni di registrazione da considerare, come la modifica del codec audio e video, bitrate, sorgente, preset e opzioni granulari.

Passo 5. Per applicare le impostazioni necessarie, fai clic sull'icona ShareX nella barra delle applicazioni e visita la scheda "Impostazioni attività". Fare clic sull'opzione "Registratore schermo" tramite "Acquisisci". È anche possibile modificare il percorso di destinazione.

Caratteristiche e parametri di ShareX

Mentre impari come registrare il tuo schermo Windows 7 usando lo strumento ShareX, ti imbatterai nelle funzionalità installate. Ecco cosa ShareX condividerà con te durante il suo utilizzo:

  • 1.Diverse modalità di registrazione
  • 2.Può anche rilevare i bordi sullo schermo
  • 3.Ha la capacità di acquisizione a scorrimento
  • 4.Tasti di scelta rapida personalizzabili
  • 5.Aggiunta filigrana
  • 6.Può catturare qualsiasi finestra selezionata nel tuo computer
  • 7.Annotazione delle immagini
  • Requisiti di sistema di ShareX
  • 1.Compatibile con Windows 7 Service Pack 1 e versioni successive
  • 2.Richiede almeno 150 MB di spazio per l'installazione
  • 3.CPU Intel Core 2 Duo o superiore
  • 4.NVIDIA GeForce 510 (può funzionare anche con scheda grafica integrata)


Registra il tuo schermo Windows 7 senza scaricare alcun software: Chrome Screen Recorder

Se non vuoi scaricare app di terze parti, puoi anche valutare come registrare il tuo schermo Windows 7 utilizzando un'estensione di Chrome. Ci sono molte opzioni su cui riflettere e abbiamo un'estensione Screen Recorder per Chrome qui come scelta ottimale.

Nessun download e installazione potrebbe infastidirti tranne i diversi minuti di configurazione quando inizi a utilizzare Screen Recorder. 

Ecco come utilizzare Screen Recorder tramite il browser Chrome per registrare lo schermo su Windows 7. Ricorda che puoi usarlo anche offline.

Come registrare il tuo schermo Windows 7 con un'estensione di Chrome?

Passo 1. Scarica l'estensione Screen Recorder per Chrome ed eseguila aggiungendola a Chrome.

Passo 2. Dopo l'installazione, accedi tramite l'icona Estensione e quindi fai clic su di essa per aprirla.

Passo 3. Accetta l'informativa sulla privacy e quindi procedi su cosa acquisire.

Interfaccia principale di Chrome Screen Recorder

Una volta effettuata una selezione, ti verrà chiesto come preferisci le condizioni del tuo audio. Modifica le impostazioni e scegli tu stesso le preferenze.

 Imposta l'estensione di Chrome per registrare lo schermo di Windows 7

Passo 4. Dopo le impostazioni minori, fai clic su "Avvia registrazione". 

Lo Screen Recorder ti chiederà cosa condividere e questo include l'audio. Ci saranno schede tra cui scegliere in base a ciò che desideri condividere. Se non desideri condividere, fai clic su Annulla e deseleziona la casella Condividi audio.

Condividi i tuoi video all'interno di ShareX

Passo 5. La registrazione inizierà. Puoi metterlo in pausa quando se ne presenta la necessità. Una volta terminata la registrazione, fai clic sul pulsante "Stop". C'è anche un pulsante per interrompere la condivisione. 

Passo 6. Quindi, fai clic su "Salva" per scaricare il video e procedere per riprodurlo sul tuo computer.

Caratteristiche e parametri dell'estensione Screen Recorder

  • 1.Non è necessario registrarsi poiché Chrome utilizzerà il tuo account Google
  • 2.Non ci sono limitazioni alla registrazione
  • 3.È gratuito e non ci sono filigrane
  • 4.È possibile registrare l'audio dal sistema e dal microfono
  • 5.È possibile registrare lo schermo e tramite la webcam
  • 6.Condivisione abilitata
  • 7.Salvataggio automatico e ripristino in caso di arresto anomalo

Requisiti di sistema

È un'estensione di Chrome supportata da tutti i sistemi operativi che utilizzano il browser Chrome. Quello che devi assicurarti è di utilizzare una versione aggiornata di Chrome.

Conclusione

Questi sono i tre modi che puoi utilizzare per rispondere alla domanda "Come registrare lo schermo su Windows 7". Con ShareX, ci sono più strumenti da utilizzare, ma devi imparare a usarli al meglio. L'opzione Screen Recorder tramite Chrome è anche un'opzione eccellente, ma ha funzionalità limitate.

Questo ci lascia con iTop, che è veloce da scaricare, ha le funzionalità complete di cui hai bisogno e un'interfaccia utente intuitiva che organizza tutto in modo logico. Puoi anche condividere i video sulle piattaforme social e le guide per l'utente sono disponibili per ulteriori informazioni. 

Vai avanti e prendi iTop. Ti mostrerà come registrare il tuo schermo Windows 7, ti serviranno al massimo cinque minuti per iniziare.

Articoli correlati