30% SCONTO
home > Blog > Come Registrare Video in Streaming? 6 Strumenti Pratici e Potente che Funzionano Perfettamente

Come Registrare Video in Streaming? 6 Strumenti Pratici e Potente che Funzionano Perfettamente

Hai scoperto che per registrare video in streaming alcune piattaforme non ti permettono né di scaricare il video né di riguardarlo? È un vero problema per tutti quelli che, come te, avrebbero bisogno di registrare una videoconferenza, un tutorial o una lezione da rivedere in un secondo momento. Potresti anche aver bisogno delle immagini originali per editare lo streaming e creare i tuoi video unici per condividerli e caricarli in Internet.  

Come Registrare Video in Streaming

Per risolvere questo problema, un registratore sarebbe perfetto. In questo articolo presentiamo 6 programmi utili e professionali che ti aiuteranno a guardare il video in streaming in buona qualità e senza limiti. Troverai anche delle guide utili su come registrare I video in streaming, tra cui:

Come Registrare Video Streaming su PC

In molti preferiscono usare dei registratori dello schermo online per registrare una live perché così non hanno bisogno di installare un altro software, estensione o programma. Tuttavia, usarne uno dallo schermo può portare a diversi vantaggi. Per prima cosa, i registratori dello schermo per computer e desktop sono più affidabili non subiscono le conseguenze dell’ambiente di Internet mentre stai registrando. Secondo, offrono molte più funzioni per la registrazione audio/video, editing e condivisione indipendentemente che tua un principiante o un esperto.

Ecco i 3 migliori registratori dello schermo per PC e Mac.

1. iTop Screen Recorder 

iTop Screen Recorder è il fiore all’occhiello dei registratori dello schermo che include strumenti per il primo editing e funzioni per catturare lo schermo. Può registrare tutto quello che si trova sul tuo schermo Windows, così da aiutarti a creare tutorial, registrare giochi e video per gli eventi virtuali, riproducendo la finestra dello schermo e molto altro.

Compatibilità: Windows 10/8/7

Pro:

  • Registra audio e video contemporaneamente.
  • Supporta la registrazione da webcam e le sue funzioni.
  • Registra video di alta qualità senza lag.
  • Supporta la condivisione e il caricamento del video in numerose piattaforme.
  • Include più di 12 formati di registrazione.
  • Non ha limiti di utenti, filigrana e durata del video.

Contro:

  • Disponibile solo per Windows.
  • L’editor incluso è davvero base

Come registrare video in streaming con iTop Screen Recorder:

1. Scarica gratis e intalla iTop Screen Recorder sul tuo PC.

2. Dopo essere entrato in una live streaming, avvia il software.

3. Cambia le impostazioni di registrazione secondo le tue necessità.

Come Registrare Video in Streaming (1)


Clicca sulla freccia in basso affianco all’opzione standard “Schermo Intero” per cambiare l’area di registrazione. Puoi accendere e spegnere gi “Altoparlanti”, il “Microfono”, il “Mouse”, e la “Webcam” dalla stessa finestra.

4. Clicca sul pulsante rosso REC per iniziare a registrare e termina la registrazione dalla barra fluttuante sullo schermo.

5. Seleziona le impostazioni per “Video” e “Audio” e clicca poi sul punsante “Salva”.

Come Registrare un Video in Streaming sul PC

Nota:

1. Togli la spunta da “Aggiungi la filigrana al video” per rimuovere la filigrana dalla tua registrazione.

2. Trova la registrazione della live nella cartella “Le Mie Creazioni” di iTop Screen Recorder.

Dopo aver imparato come registrare video in streaming su Windows, continua a leggere per scoprire altri due strumenti utili per registrare con altri sistemi operativi.

2. OBS tudio

Un altro programma per registrare video in streaming che suggeriamo è OBS Studio. È un registratore dello schermo open-source e gratis che offre delle configurazioni avanzate e un mixer per i suoni. È uno strumento estremamente potente utile per registrare i gameplay.

Registra Video in Streaming - OBS Studio

Compatibilità: Windows, macOS, Linux

Pro:

  • Completamente gratis.
  • Include funzioni avanzate sia per registrare che per editare.
  • Puoi creare la tua filigrana personalizzata.
  • Supporta la registrazione da webcam.

Contro:

  • Non è molto facile da usare per gli utenti comuni; perciò, imparare come funziona richiede molto tempo.
  • Se non riuscissi a capire come funziona, non offre supporto tecnico.

3. Camtasia

Camtasia è un registratore dello schermo e strumento di editing per video sviluppato dalla TechSmith. Ha una storia lunga ed è molto stabile. Permette di catturare la schermata per crearne un video con o senza audio. Supporta anche la registrazione da webcam per poter aggiungere anche il video da fotocamera frontale.

Registra Video in Streaming - Camtasia

Compatibilità: Windows, macOS

Pro:

  • Le funzioni di video editing sono fantastiche.
  • L’interfaccia utente è semplice e facile da usare.
  • Registra video di buona qualità.
  • Include numerosi formati di salvataggio e permette la condivisione nei maggiori canali streaming come YouTube.

Contro:

  • Le registrazioni video sono troppo semplici.
  • La versione a pagamento è il prodotto più costoso sul mercato.

Come Registrare Video in Streaming su Telefono

Molti utenti guardano le live dai propri cellulari anziché da computer. Anche tu? Sai come registrare video in streaming da cellulare? Niente panico, in questa sezione trovi i 3 migliori registratori video per i sistemi operativi dei dispositivi mobili.

1. AZ Screen Recorder

AZ Screen Recorder è il migliore registratore dello schermo equipaggiato con le migliori funzioni avanzate di registrazione e editing. È un’APP molto conosciuta che vanta più di 10 milioni di recensioni su Google Play Store. Anche se ha una versione a pagamento, quella gratuita è sufficiente per le funzioni principali di cui ha bisogno la maggior parte degli utenti. 

Come registrare video in streaming su dispositivi mobili con AZ Screen Recorder

Compatibilità: Android

Pro:

Contro:

  • Gli utenti riscontrano dei bug nei dispositivi che hanno Android 9 o versioni meno recenti.

2. MobizenInsert

Mobizen è un’alternativa a AZ Screen Recorder. Può registrare qualsiasi cosa succeda sulla schermata del tuo telefono, come live, giochi, lezioni, ecc.

Come registrare video in streaming su dispositivi mobili con Mobizen

Compatibilità: Android

Pro:

Contro:

  • Le pubblicità frequenti all’interno dell’APP risultano fastidiose.
  • Rimane la filigrana sulla registrazione.

3. Record it!

Record it! È un’APP molto intuitiva per registrare l’intero schermo mentre guardi una live in streaming. La versione Pro non ha limiti di tempo né di filigrana sia per la registrazione del video che per la condivisione. Le impostazioni e le operazioni sono molto semplice. Puoi anche registrare l’audio e editare il video prima di salvarlo.

Come registrare video in streaming su dispositivi mobili con Record It!

Compatibilità: iOS 11 e versioni più recenti

Pro:

  • Supporta la registrazione da webcam con possibilità di personalizzare la forma e la grandezza.
  • Molto facile da usare.

Contro:

  • Le funzioni sono limitate nella versione gratuita.
  • Non ci sono opzioni per la selezione dello schermo ma sono registrazione a schermo intero.

Registra video in streaming con strumenti integrati

Usare un registratore video per computer o cellulare esterno per creare un video richiede il download e l’installazione di un’APP. Sai come potresti farlo senza scaricare altre APP?

Facile: usa un programma incluso. La maggior parte dei computer e dei dispositivi mobili (ma non tutti) includono un registratore dello schermo. Ad esempio:

  • Puoi cliccare Shift+ Command+ 5 sulla tastiera del tuo Mac per far apparire il registratore.
  • Nell’iPhone ti basterà accedere al Centro di Controllo e usare il registratore dello schermo.
  • I dispositivi Windows, invece, offrono Game Bar che è in grado di registrare la schermata o una partita del tuo gioco preferito. Lo trovi nel centro notifiche facendo scorrere verso il basso lo schermo.

Questi strumenti sono completamente gratis e utili per registrare video in streaming velocemente e senza grosse difficoltà. Le funzioni però sono molto basilari e potrebbero quindi non soddisfare le tue richieste, per esempio, la registrazione da webcam, video editing, registrazione audio, upload diretto nelle piattaforme video e altro. Se volessi andare sul sicuro con un’esperienza di registrazione video migliore, allora ti consigliamo di rivolgerti a un programma specifico.

Conclusioni

Come registrare video in streaming in modo professionale? Anche se i programmi inclusi nei sistemi operativi offrono delle registrazioni base, per migliorare le tue registrazioni con editing ed effetti video, allora ti occorrerà un registratore dello schermo professionale e di livello avanzato. In questo modo otterrai video di qualità più alta senza limiti. iTop Screen Recorder è il registratore dello schermo ideale per i computer Windows. Prova subito le sue funzionalità di registrazione e editing gratis e crea fantastici video.

Articoli correlati