home > Blog > 3 Metodi per Registrare lo Schermo su Windows 10

3 Metodi per Registrare lo Schermo su Windows 10

Se vuoi registrare un video in diretta per poi guardarlo offline, o registrare lo schermo per creare un tutorial, puoi usare la funzione integrata di Windows 10 o un'applicazione gratuita di terza parte. In questo articolo vediamo cosa fare passo dopo passo.


Acquisizione video su Windows 10




Registra un video su Windows 10 con la Barra dei Giochi


La maggior parte delle persone non sa che Microsoft ha implementato una funzione nativa per registrare lo schermo su Windows 10, ossia la Barra dei Giochi Xbox. Come suggerisce il nome, questo strumento si focalizza sulla registrazione di giochi, ma per fortuna può essere usato praticamente con qualsiasi finestra aperta sul computer. Il processo di registrazione è estremamente semplice e conveniente: puoi infatti usare le scorciatoie da tastiera personalizzabili per avviare o terminare una registrazione.

Tuttavia, lo Screen Recorder della Barra dei Giochi non è compatibile con tutti i computer Windows 10. Per poter registrare lo schermo su Windows 10, la scheda video del PC deve supportare uno di questi codificatori, ossia Intel Quick Sync H.264, NVidia NVENC, o AMD VCE. Se l’hardware del computer soddisfa questi requisiti, segui i passi seguenti per registrare lo schermo con la Barra dei Giochi:


Passo 1. Apri l’app Xbox e aspetta che si carichi. Accedi con il tuo account Microsoft, se non l'hai ancora fatto.


Acquisisci un video con la Barra dei Giochi


Passo 2. Dopo aver aperto il programma Xbox, premi i tasti Windows + G per avviare la Barra dei Giochi oppure cerca "Game Bar" nella ricerca di Windows per aprirla. In pochi secondi si caricherà una piccola barra nella parte inferiore dello schermo, poi clicca su "Sì, questo è un gioco" per confermare di voler registrare lo schermo anche se non è un gioco.


Passo 3. Per avviare una registrazione video, clicca sul pulsante rosso. Una volta avviata la registrazione, la barra viene ridotta su un lato dello schermo. Per terminare la registrazione, clicca di nuovo il pulsante rosso oppure usa la scorciatoia Windows + Alt + R senza dover usare il mouse.


Acquisizioni della Barra dei Giochi


Nelle impostazioni del programma puoi personalizzare i tasti di scelta rapida e alcune delle impostazioni relative alla qualità della registrazione, alla registrazione dell’audio e altro.

Per vedere il video registrato, vai nell’app Xbox e clicca sull’icona Acquisizioni dal menu a sinistra per trovare tutti i video e gli screenshot salvati. Guardali, applica piccole modifiche, cancellali, rinominali o condividili, oppure apri la cartella in cui sono stati salvati. Per impostazione predefinita, tutte le registrazioni vengono salvate nella cartella “Acquisizioni” nella directory video del sistema operativo.


Registra lo Schermo su Windows 10 con uno Screen Recorder Online


Lo Screen Recorder Online Apowersoft è gratuito e compatibile con Windows e altri sistemi operativi. Tuttavia, per poterlo usare online devi scaricare e installare un’applicazione, dopodiché è abbastanza pratico da usare. Lo Screen Recorder Apowersoft offre dei semplici controlli per definire la dimensione e la risoluzione dello schermo e l’uso del microfono. 


Passo 1. Vai alla pagina web dello Screen Recorder Gratuito Online Apowersoft. Clicca sul pulsante Avvia la Registrazione. Qui ti verrà richiesto di avviare l’applicazione per usare lo screen recorder online. Installalo per procedere.


Screen Recorder Online



Passo 2. Una volta installata l’applicazione, clicca sull’opzione personalizzazione per configurare la modalità di registrazione. In seguito, seleziona l’area da registrare e attiva o meno il microfono e l’audio del sistema in base alle tue necessità.


Passo 3. Clicca sul pulsante REC per avviare la registrazione dello schermo del computer. Durante la registrazione, clicca sull’icona della matita per aggiungere il testo, la linea, le didascalie e altri elementi di colori differenti. Per terminare la registrazione, clicca sull’opzione Termina per salvare il video registrato.


Screen Recorder Gratuito per Windows 10 senza Filigrana


I metodi precedenti presentano delle limitazioni per quanto riguarda la registrazione dello schermo su Windows 10. Se vuoi usare un metodo avanzato senza restrizioni, prova iTop Screen Recorder per registrare lo schermo su un computer con Windows 10/8/7. Registra gratuitamente un video ad alta definizione della durata che preferisci senza alcuna filigrana al video di output.

Grazie all’interfaccia concisa del programma iTop Screen Recorder, registrare lo schermo è un gioco da ragazzi. Vediamo rapidamente come funziona.


Passo 1. Scarica gratuitamente iTop Screen Recorder e installalo. Il file di installazione è piccolo, quindi non occuperà troppo spazio sul PC.


Passo 2. Una volta installato, è possibile visualizzare i tasti rapidi per attivare l’altoparlante, il microfono e il mouse in base alle tue esigenze. Vai su Impostazioni per personalizzare ulteriori opzioni quali il frame video, il bit rate audio, il formato video, ecc.


Seleziona l’area di registrazione


Passo 3. Per impostazione predefinita, verrà registrato lo schermo intero, oppure puoi selezionare un’area specifica. Dopo aver specificato l’area di registrazione, clicca sul pulsante rosso ‘REC’ per registrare il video sul tuo PC Windows. In alternativa, premi il tasto F9 per avviare la registrazione.


Termina la registrazione


Passo 4. Quando decidi di terminare la registrazione, clicca sul pulsante Termina o premi F9. Successivamente puoi guardare e modificare i video registrati su Windows 10. Oltre ad alcune funzioni di editing di base, iTop Screen Recorder ti consente di convertire un video in un altro formato per questioni di compatibilità.


Modifica la registrazione


Conclusione


Questi sono i 3 metodi per registrare lo schermo su Windows 10. Se l’hardware del tuo computer soddisfa i requisiti, la Barra dei Giochi integrata è il metodo più conveniente. Se la Barra dei Giochi non funziona o se desideri usare un metodo con più funzionalità, iTop Screen Recorder è la migliore alternativa gratuita.

Leggi anche: Come Registrare lo Schermo di YouTube
Articoli correlati