85% SCONTO

8 Soluzioni Quando Spotify Web Player Non Funziona – Aggiornato 2022

Spotify Web Player non funziona sul tuo PC? Ecco come risolvere il problema.

Spotify è un servizio di riproduzione e di streaming di audio nato nel 2006. Secondo Wikipedia, nel 2021 è diventato il provider di musica in streaming più grande al mondo. Spotify Web Player è una piattaforma per ascoltare musica online che ti permette di accedere a milioni di canzoni. Puoi anche riprodurre le tue canzoni preferite e creare playlist. In molti, però, hanno riferito che, per qualche ragione, Spotify Web Player non funziona. Hai lo stesso problema? In questo articolo trovi 8 modi per risolvere questo problema causato da diverse ragioni.

Leggi anche: Esiste una VPN per Fire Stick gratis con dati illimitati?

Spotify Web Player Non Funziona

Secondo Microsoft, Windows 10 N non include alcune tecnologie legate alle funzionalità multimediali, di cui questa versione è sprovvista. Sono escluse per esempio Windows Media Player, Skype e APP preinstallate per la riproduzione di file come musica, video e registratori dello schermo. Per essere sicuro che Spotify Web Player funzioni normalmente su Windows, devi scaricare Media Feature Pack.

Ad oggi, puoi accedere e ascoltare Spotify e puoi scaricare fino a 10000 canzoni su 5 diversi dispositivi. Ma ricordati che puoi utilizzarlo da un solo dispositivo alla volta con un solo account. Quindi se vedi che Spotify funziona correttamente, ma non riproduce la musica, probabilmente un altro tra i tuoi dispositivi sta già usando Spotify Web Player. Clicca su “Connetti” in basso a destra e assicurati che “Questo browser” sia selezionato per ascoltare la musica senza intoppi.

Potrebbe anche interessarti: Come sbloccare video YouTube

Quando si usa un browser, ogni volta che visiti un sito si generano cache e cookies, e allo stesso tempo vengono salvati i nomi utente e le password. Per salvaguardare la propria privacy e sicurezza online, è consigliabile quindi pulire la cache, i cookies e la cronologia di navigazione. Eliminarli, infatti, può risolvere molti problemi come quelli di caricamento e formattazione dei siti. Perciò, se Spotify Web Player non funziona, torna alle impostazioni browser per pulire cookies, cache e cronologia. Se ancora non funziona, prova le altre soluzioni. 

Alcune estensioni browser potrebbero bloccare Spotify Web Player. Se Spotify Web Player non funziona ancora e sai che è dovuto a una delle estensioni web installate, apri il browser in modalità incognito o privata. Infatti, alcune estensioni che bloccano le inserzioni pubblicitarie possono anche impedire a Spotify di funzionare, almeno finché non lo aggiungi alla whitelist. Prova ad aprire Spotify Web Player in modalità incognito, se ci riesci allora disattiva le estensioni e riattivale una a una per capire quale sta causando dei problemi. 

È anche possibile che il problema sia causato dal browser. In questo caso, apri Spotify Web Player con un altro browser.

Abilitare i contenuti protetti dalle impostazioni è fattibile solo quando ricevi il messaggio “La riproduzione dei contenuti protetti non è abilitata” dopo aver cercato di aprire Spotify Web Player. Come fare in questo caso se Spotify Web Player non funziona? Ecco il tutorial per abilitare i contenuti protetti in Google Chrome e Firefox.

In Chrome, clicca l’icona con i tre puntini in alto a destra e scegli Impostazioni > Sicurezza e Privacy > Impostazioni contenuti aggiuntive > Proteggi i contenuti ID. poi clicca su “Siti che possono riprodurre contenuti protetti”.

Abilita Quando Spotify Web Player Non Funziona

Su Firefox, clicca sui tre puntini in alto a destra e scegli Impostazioni > Generali. Poi clicca sulla spunta “Riproduci contenuti controllati-DRM”.

Abilita Correzioni Firefox Quando Spotify Web Player Non Funziona

Spotify Web Player non funziona quando sei all’estero dove Spotify Web Player non ha ancora aggiornato la localizzazione? Dato che non hai modo di cambiare la regione in cui ti trovi semplicemente per questioni di copyright e accessibilità, approfitta di una VPN per cambiare la localizzazione e vedrai che sbloccare Spotify è molto facile. Qui prendiamo iTop VPN come esempio.

iTop VPN è una VPN gratis che funziona su diversi dispositivi: Windows, Mac, Android e iOS. Offre server dedicati per giochi, streaming, social e download. Grazie ai suoi 1800+ server in oltre 100 posizioni, puoi cambiare la localizzazione mantenendo l’alta velocità di connessione. Sbloccare Spotify e altri siti e APP è facilissimo così. Inoltre, la politica di non registrazione e la migliore crittografia garantiscono la sicurezza e la connessione privata di iTop VPN quando navighi in Internet.

Altre funzioni di iTop VPN gratis:

  • Blocco Annunci

  • Kill Switch

  • Split tunneling

  • Larghezza di banda illimitata

  • Protezione DNS

Leggi anche: Come aggirare blocco siti Internet con una VPN?

Il server DNS è necessario quando il tuo PC accede a website per ottenere gli indirizzi. Pulire il tuo DNS e la cache può ristabilire il corretto funzionamento di Spotify Web Player, soprattutto quando i dati cache DNS sono invalidi o corrotti. Per farlo, premi sulla tastiera la combinazione Windows+R per aprire la Run Box > digita cmd e clicca OK > copia e incolla ipconfig /flushdns nella finestra popup. La notifica “DNS Resolver Cache ripulita con successo” indica che la DNS Cache è stata pulita. 

Usa Flush DNS quando Spotify Web Player Non Funziona

L’APP desktop di Spotify è disponibile per molti sistemi operative, perciò puoi ascoltare la tua musica preferita come se usassi Spotify Web Player. Installa l’APP Spotify nel tuo computer se Spotify Web Player non funziona correttamente. A volte questa soluzione è molto più conveniente della versione web.

Grazie a Spotify Web Player puoi ascoltare musica da tutto il mondo quando vuoi, ma a volte non funziona correttamente. Le 8 soluzioni qui sopra ti aiuteranno nel caso i cui Spotify Web Player non funzioni, in Windows PC, Safari, Chrome e Firefox. Spero che queste soluzioni possano risolverti il problema. Noi ti suggeriamo iTop VPN per Windows, macOS, Android e iOS per sbloccare Spotify e molti altri siti quando viaggi.


Articoli correlati